Etichettato: Evoluzione

Penetrazione

Un approccio nuovo alla sicurezza applicativa

“Un maschio, invece, non copula mai abbastanza
con un numero sufficiente di femmine diverse: per
un maschio, la parola eccesso non ha significato.”
R. Dawkins, Il Gene Egoista

English [per]version

Vi siete mai chiesti a cosa serva l’imene? L’evoluzione ha dotato le femmine di forme e ghiandole atte ad attirare il maschio, di aree fittamente innervate per rendere piacevole e desiderabile il rapporto sessuale, ma, allo stesso tempo, ha frapposto un ostacolo doloroso fra quel desiderio e la sua (prima) soddisfazione. Perché?
Se fate il mio stesso mestiere e non vi siete mai posti il problema, vergognatevi di voi stessi: in quanto esperti di sicurezza, dovreste interessarvi a tutto ciò che impedisce la penetrazione in un apparato; se al contrario, questa apparente contraddizione ha incuriosito anche voi, sappiate che una risposta c’è, e che è perfettamente coerente con i principî evoluzionistici.

Leggi l’articolo

Condividi: