Vuota la tazza

Koan Zen per nerd

Vuota la tazza

Un programmatore Java andò a far visita al project-manager Nan-in per interrogarlo a proposito del C++. Ma invece di ascoltare il maestro, il programmatore continuava a esporre le sue idee personali sui sistemi orientati agli oggetti.

Dopo averlo ascoltato per un pò di tempo, Nan-in servì il tè. Riempì la tazza del visitatore e continuò a versare finché il tè traboccò dalla tazza, riempì il piattino e colò sui pantaloni dell’uomo finendo sul pavimento.

“Non vedi che la tazza è colma?” Esplose il programmatore. “Non ce ne sta più!”.
“Proprio così”, replicò tranquillamente Nan-in. “E come questa tazza, tu sei colmo delle tue idee e opinioni personali. Come posso mostrarti il C++ se prima non svuoti la tua tazza?”.

Condividi:

I commenti sono chiusi.