Cani di paglia

Il cielo e la terra non hanno sentimento;
trattano i diecimila esseri come cani di paglia.
Lao TzuTao Te Ching

scacchiera
L’uomo con il cappotto di lana cotta si fermò sul bordo del molo. Le barche dei pescatori, ormeggiate a un pontile galleggiante, ondeggiavano a destra e a sinistra seguendo la risacca e l’uomo con il cappotto di lana cotta non poté fare a meno di notare una certa somiglianza fra loro e la folla che, alle sue spalle, sfidava il freddo del Sabato pre-natalizio passeggiando avanti e indietro in attesa di andare a cena.
L’acqua del porto, poco più di un metro più in basso, era scura, fredda e sporca; da un rimorchiatore ormeggiato davanti agli uffici della Guardia Costiera arrivava il brusio di un generatore elettrico.
L’uomo con il cappotto di lana cotta si voltò verso un uomo con un giubbotto da velista che si trovava alla sua sinistra e disse:
– Si può fare. Leggi tutto

Matteo 5,33-37

il giuramento di Trump
Trovo affascinante l’usanza di giurare su un Libro nel quale è scritto:

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: “Avete anche inteso che fu detto agli antichi: Non spergiurare, ma adempi con il Signore i tuoi giuramenti; ma io vi dico: non giurate affatto: né per il cielo, perché è il trono di Dio; né per la terra, perché è lo sgabello per i suoi piedi; né per Gerusalemme, perché è la città del gran Re. Non giurare neppure per la tua testa, perché non hai il potere di rendere bianco o nero un solo capello. Sia invece il vostro parlare sì, sì; no, no; il di più viene dal maligno”.

Si può riparare una tavoletta del bagno con 40 centesimi?

House-keeping extreme

Non c’è nulla di più seccante di una tavoletta del bagno che “nazzica” (leggi: zoppica) perché è saltato uno degli spessori di gomma che la tengono separata dalla ceramica.
Tu sei lì, tranquillo, col gusto del caffè ancora in bocca, che leggi un bel libro o magari ti interroghi sulla natura ondulatoria e corpuscolare della luce, ma appena sposti il peso del corpo dalla parte sbagliata, TAC! tutto il tuo sistema di riferimento, (l’interfaccia sedere-tazza costituita dalla tavoletta), di colpo cede dandoti un subitaneo senso di disagio e ricordandoti come sia càduca la condizione umana.
Trovare uno spessore di rimpiazzo non è facile, perché, puntualmente, vi ricorderete di comprarlo quando non avrete con voi il fogliettino su cui avete segnato lo spessore richiesto, e, vice versa, quando avrete con voi il foglietto, vi scorderete di passare dal ferramenta.
Leggi tutto

.

E. E. Cummings
watching the moon
with a cup of
m
i
n
i
p
i
m
e
r
i
z
e
d
what R. Melon in my hand.
kisses are a better fate
than wisdom

blowjobs are even better

(S)permutazione

(ready-made poetico)

A niente sarà più uguale prima
A più niente sarà uguale prima
A prima niente sarà più uguale
A sarà niente più uguale prima
A uguale niente sarà più prima
Niente a sarà più uguale prima
Niente più sarà uguale a prima
Niente prima sarà più uguale a
Niente sarà più uguale a prima
Niente uguale sarà più a prima
Più a niente sarà uguale prima
Più niente sarà uguale a prima
Più prima niente sarà uguale a
Più sarà niente uguale a prima
Più uguale niente sarà a prima
Prima a niente sarà più uguale
Prima niente sarà più uguale a
Prima più niente sarà uguale a
Prima sarà niente più uguale a
Prima uguale niente sarà più a
Sarà a niente più uguale prima
Sarà niente più uguale a prima
Sarà più niente uguale a prima
Sarà prima niente più uguale a
Sarà uguale niente più a prima
Uguale a niente sarà più prima
Uguale niente sarà più a prima
Uguale più niente sarà a prima
Uguale prima niente sarà più a
Uguale sarà niente più a prima

La Poca Lisse

Un poemetto che è la fine del Mondo

apocalisse

Alla Miglior Fabbra

Verrà fine del mondo, io lo so bene
Lo so perché lo vidi, quell’angelo saccente
Scendere su di noi, fra lucciole e falene
Avea sinistra grondante sangue vero
Stringea la destra una spada lucente
Disse:
“Ragazzi, me lo potevate dire che ‘sta cosa taglia, guarda come mi sono ridotto la mano!”
Leggi tutto