Etichettato: Chiesa Cattolica

Amore e Arte

Considerazioni apodittiche su due concetti troppo spesso malintesi

PDF

Questo articolo esaminerà le affinità fra l’Amore e l’Arte.
La prima e più evidente affinità fra questi due termini sono le lettere iniziali e finali (“A” ed “E”), ma indulgere su questa similitudine ci porterebbe inevitabilmente a considerare l’aggettivo: anale, deviando non poco dal percorso logico che desidero intraprendere, quindi la tralasceremo.
Leggi l’articolo

Condividi:

Conseguenze dell'accanimento terapeutico

(che la Chiesa Cattolica forse non ha considerato)

Erano le ultime ore del giorno di Parascève e tutti si stavano preparando allo Shabbat, quando al Gòlgota arrivò un drappello di soldati romani. Il loro capo andò dal centurione che comandava la guardia e disse:
− Siamo venuti a spezzare le gambe ai condannati. I Giudei non li vogliono qui, domani: è una festa importante, per loro.
Il centurione scosse il capo:
− Non è possibile: la legge impone di lasciarli esposti anche dopo la morte, come esempio.
Il capo del drappello, un giovane romano dalle movenze effeminate, ma sprezzante nei modi, gli rise in faccia. Fu una risata singola e breve: tanto breve che suonò come uno schiaffo, e sul centurione sembrò avere il medesimo effetto. Per un attimo sembrò sul punto di aggredire il giovane, ma si trattenne. Era come se qualcosa lo intimorisse; credo dipendesse dal fatto che il centurione non era romano. Il giovane si girò, incurante, e camminò verso le tre croci.

Leggi l’articolo

Condividi:

I dieci Comandamenti

Una lettura laica delle Leggi mosaiche

Devo deludere tutti i cinefili: questo articolo non parlerà dei film di Cecil B. De Mille, ma delle Leggi che Mosè disse di aver ricevuto da Dio sul monte Sinai.
Per quelli che sono i miei scópi, è del tutto indifferente se i Comandamenti siano opera di Dio, di Mosè o di un alieno appena sceso da un’astronave, come lascerebbe supporre la descrizione dell’evento riportata nel libro dell’Esodo; ciò che vorrei capire davvero è se queste leggi possano avere un loro valore intrinseco, del tutto indipendente dalle convinzioni religiose dei singoli e, se osservate, possano in qualche modo migliorare la nostra vita e quella delle persone con cui veniamo in contatto.

Leggi l’articolo

Condividi: